Simple Feed

Torna il “Rossignol X-Color Tour”, la fun-race non competitiva sulla neve più divertente d’Italia, con un’unica tappa che si annuncia molto intensa. Appuntamento l’11 e 12 febbraio a Folgaria, in Trentino, per un evento speciale all’insegna della solidarietà. Protagonisti del weekend saranno infatti i bambini e i ragazzi della Onlus veronese Continuando a Crescere che, in collaborazione con “I Bambini delle Fate”,si occupa di attività di inclusione per le persone con disabilità e per le loro famiglie. Rossignol X-Color Tour sarà comunque aperta a tutti, e in più offrirà la possibilità di provare i migliori sci del marchio del galletto. Il villaggio sarà in funzione dalle 9 alle 15 con musica, intrattenimento e gadget per tutti. Il contest X-Color avrà luogo la domenica dalle 10.30 con premiazione alle 15.  

COME FUNZIONA – Rossignol X-Color Tour è una fun-race con l’obiettivo del massimo divertimento, adatta a grandi e piccini e ad ogni livello di sciatore. Una formula accattivante, una via di mezzo tra una caccia al tesoro e una gara di orientamento, naturalmente sulla neve. Il gioco si svolge a squadre di minimo due componenti e consiste nel trovare le “X”colorate disseminate sulle piste del comprensorio che ospita la manifestazione. Ogni concorrente è munito di un giubbino in TNT che è perfetto per essere sporcato di colore (rigorosamente atossico ed eco-friendly) e deve recarsi in tutti i punti colore per poter completare il tracciato e vincere fantastici premi e gadget messi in palio dagli sponsor. Verranno premiate le prime cinque squadre della classifica finale e le prime a raggiungere i punti colore, ma non mancheranno premi a estrazione perché X-Color è prima di tutto una festa. Iscrizione in loco a partire dal sabato con donazione a partire da 5 € a persona che sarà devoluta alla Onlus “Continuando a Crescere”.

PER UNA BUONA CAUSA – L’incasso delle iscrizioni alla X-Color sarà destinato interamente alle attività sulla neve dell’associazione. Un’esperienza che si preannuncia indimenticabile per 20 giovani, che proprio sabato 11 e domenica 12 febbraio verranno accompagnati dagli istruttori della Scuola italiana sci “Scie di Passione” sulla neve di Folgaria e potranno provare l’emozione di sciare, ciaspolare o lanciarsi in una discesa sfrenata a bordo di uno slittino. Vivranno insieme anche la parte conviviale del pranzo, la cena e la notte in hotel. Insieme a loro potranno partecipare i nuovi amici della Banca del Tempo Sociale, un progetto che vede la nascita di una bellissima interazione tra ragazzi/e neuro atipici e studenti/esse dell’Istituto Psicopedagogico Montanari Verona. Domenica, tra le più di 500 persone, bambini, ragazzi e famiglie che parteciperanno alla fun race, ci saranno anche alcuni dei ragazzi con disabilità che avranno a disposizione istruttori e accompagnatori.

“Portare in un luogo così bello i nostri ragazzi – commenta la presidente della Onlus Continuando a Crescere Monica Meda – è una gioia per tutti noi. L’obiettivo è condividere il progetto di inclusione sociale con tante persone, a cui far conoscere le nostre attività, magari in modo divertente. Il divertimento vince sempre, anche sulla disabilità”. Il bianco, che è il colore della neve rende tutto più dolce e sereno, smussa le imprecisioni e rende tutto indistinguibile. I colori della X Color porteranno un messaggio di felicità e di allegria a tutti!” 

TEST SCI E SNOWBOARD IN ANTEPRIMA – Punto forte delle due giorni sarà la possibilità di provare l’intera gamma degli sci Rossignol, non solo da pista ma anche per il freeride e lo scialpinismo. Un’occasione da non perdere per tutti, all’insegna dell’inclusione. 

Info: Facebook ©rossignolxcolortour –
Instagram: @rossignolxcolortour – YouTube: Rossignol X Color Tour

SCARICA IL COMUNICATO E LE FOTO QUI


UFFICIO STAMPA GRUPPO ROSSIGNOL ITALIA: “Primavess”
di Claudio Primavesi

Via Sant’Ambrogio 25/0
23807 Merate (Lc)
Tel. 328.7223316
info@primavess.com

Per richiesta di informazioni generiche, proposte di progetti, richieste speciali, scrivere a: info.italia@rossignol.com

Una nuova gamma M-Cross, ma anche i nuovi M-Tour 108 Team tra le novità 2023/24. Al centro di tutto c’è la tecnologia Hybrid Core 2.0, che rende ancora più sostenibili gli sci della casa del Monte Bianco

«Secondo noi per lo sci non c’è futuro se non è pensato in modo più responsabile. La Dynastar family crede profondamente in questa nuova tecnologia e pone l’eco-design al centro dei suoi futuri piani di sviluppo dei prodotti». Partendo da questa convinzione, nello stabilimento di Sallanches, in Francia, ai piedi del Monte Bianco, hanno sviluppato la versione 2.0 della tecnologia Hybrid Core, alla base delle costruzione dei principali modelli e presente dal 2023/24 sulle gamme M-Cross, Speed, E-cross e 4×4. Hybrid Core unisce le proprietà di potenza e agilità del legno a quelle di leggerezza e morbidezza del poliuretano per restituire una sensazione unica. Grazie ad alcuni accorgimenti, per esempio l’assemblamemto dell’anima in legno a strati non più in due ma in tre direzioni, per sostituire il contributo meccanico di alcuni componenti come le fibre di vetro incollate, gli ingegneri del reparto R&D sono riusciti a ridurre del 24% le emissioni di gas serra e del 30% quelle di particolato. 

Hybrid 2.0 è il cuore tecnologico dei nuovi sci M-Cross 88 e M-Cross 82. Ultima nata nell’universo M-Line, la nuova gamma M-Cross è stata appositamente progettata per gli sciatori su pista che non resistono alla tentazione di qualche incursione nella neve non battuta a bordo pista. Disponibili per tutti i livelli (principiante, intermedio, esperto), gli
M-Cross sono sci a raggio corto, dal comportamento molto versatile. La loro costruzione garantisce aderenza e performance su pista, pur galleggiando facilmente a bordo pista. 

Anche nei nuovi M-Tour 108 Team c’è Hybrid Core 2.0. Espressamente pensati per andare a caccia di traiettorie inesplorate nella neve profonda, sono il modello da free-touring più largo. Con 108 mm di larghezza al centro per galleggiare sulla neve più profonda, uniscono una costruzione vivace e leggera a una sensazione di stabilità e maneggevolezza su diversi tipi di neve. La struttura a strati e i full sidewall garantiscono una sensazione di sicurezza su qualsiasi terreno. 

Non sono da meno le gamme per le sciatrici. Sia l’e-cross 82 che l’E-Tour 85 sfruttano i benefici di Hybrid Core 2.0. Sci All Mountain proposti per le sciatrici di tutti i livelli (principianti, intermedi, esperti), i nuovi e-cross dispongono di una forma esclusiva che offre aderenza e performance su pista, pur galleggiando facilmente nella neve non battuta a bordo pista. Grazie al raggio corto e al pop decisamente marcato, questi sci versatili e leggeri permettono a qualsiasi sciatrice, principiante o affermata, di approfittare delle gioie del carving, in totale fiducia.
E-Tour 85 unisce una personalità da free-touring a una costruzione leggera. L’anima in legno di paulonia e poliuretano ne fa uno sci dallo stile fluido, molto maneggevole e versatile.

SCARICA IL COMUNICATO E LE FOTO QUI


UFFICIO STAMPA GRUPPO ROSSIGNOL ITALIA: “Primavess”
di Claudio Primavesi

Via Sant’Ambrogio 25/0
23807 Merate (Lc)
Tel. 328.7223316
info@primavess.com

Per richiesta di informazioni generiche, proposte di progetti, richieste speciali, scrivere a: info.italia@rossignol.com